sabato, novembre 10, 2007

[Saturday Fever]

Io adoro fare la spesa.
Soprattutto quando ho in mente cosa cucinarmi.
Ma cerchiamo di mettere dei paletti, entro i quali questa gioiosa esperienza eviti di tirare scemo il povero massaio.

Lontano? Attento
Ok, hai voglia dei croissant chimici dell'esselunga, voglia irrefrenabile, e allora va bene, non andare al super sotto casa ma fatti 6 km (andata e ritorno) a piedi per soddisfare le tue voglie.
Però ricorda che non è una grande idea quando finisci a comprare 3 kg di pasta, il latte, il succo di frutta, i gnocchi, il burro, i corn flakes, insomma materiale per colmare del tutto il tuo bel sacchetto giallo. Sono sempre 6 km. A piedi...

Sabato? NO!
Scegliere il sabato pomeriggio per la spesa è la condanna.
Non c'è il pianeta terra, di più. Tutti a comprare forse le provviste per la prossima guerra.
Sciure sesantenni ferme in mezzo ai corridoi, in estasi, o cercando di ricordare chissà cosa.
Sciure quarantenni che ritrovano le amiche del cuore, o quelle che non vedevano da millenni, con cui si fermano sempre in mezzo ai corridoi. Bloccando tutto.
In generale gente evidentemente alienata, che proprio non capisce che magari qualcuno dietro vuole evitare di buttare 3 ore in un supermercato.
E poi traffico, traffico, traffico, manco V.le Zara dopo i lavori in corso per la metro.
Con sti carrelli, grossi come dei panzer, o dei SUV tedeschi, metà dei quali rotti per cui vanno un pò dove diavolo gli pare. Di solito sempre contro le sciure in mezzo ai corridoi. Ma quello penso a causa dell'altissima densità di questi soggetti per corridoi. Alla fine per la disperazione l'ho mollato mezzo pieno davanti ai surgelati dove non c'era nessuno e andavo avanti e indietro a prendere quello che mancava.

Nonostante tutto tu adori fare la spesa.
Quindi gnocchi al pesto, entrecote, insalata di valeriana e pomodorini.
Non mangiavo così tanto da molto tempo...

Stasera
I Feel: sazio
I Hear: ma sti Muse saranno veramente bravi?
I Want: che tu mi dica sempre che mi vuoi bene
I Will: Design Academy di
Eindhoven?

5 commenti:

Padda ha detto...

Io una volta vivevo per fare la spesa. Andavo al super anche 3 volte alla settimana, e goni volta trovavo qualcosa da comprare. Oggi invece non lo sopporto veramente più. Troppa confusione, troppa roba, troppo tempo buttato. C'è sta corsa irrefrenabile all'ingigantimento; c'è da perdersi dentro al super.
Ora me lo tengo come piacere raro... una volta ogni 2-3 settimane, così, tanto per. Saltando il sabato, ovviamente: altrimenti per far la coda alle casse ci vogliono almeno quei 45 minuti. :-)

Lapis ha detto...

solo supersciure sopravvivono ai superipermercati...noi, non c'abbiamo il fisico...

E. ha detto...

ma solo se hanno la super sporta brianzola XD

Lapis ha detto...

giusto :D

Anonimo ha detto...

[p]you may really feel like you are on this amazing globe and riding the dragons while using Na'vi via the floating mountains of Pandora . If you go for the diamond [url=http://www.tiffanyjewelleryok.co.uk]tiffany jewellery[/url] ring a different dimension opens the door for you . You should also change the length of your paragraphs and sentences so you don send your readers [url=http://www.allkindstiffanysale.co.uk]tiffany jewellery sale[/url] to sleep . Last we saw Edward and Bella at the end of The ,Tiffany Rings, Twilight Saga: New Moon, our favorite brooding vampire had just popped [url=http://www.tiffanyjewelleryok.co.uk]tiffany uk[/url] the question to his mortal lady love . Tiffany & CO Outlet jewelry has commonly consider of good and particular variations which can cater to your demands of every and every female . In 1850, Tiffany introduced the English Sterling Silver standard which later was legalized for American [url=http://www.allkindstiffanysale.co.uk]tiffany bracelet[/url] Sterling silverware . Anecdotes give practical examples of what you are trying to explain . It is very important to take note of the girth of the wrist [url=http://www.tiffanyoutletinuk.co.uk]tiffany discount[/url] so you will get the perfect fit.[/p][p]With more than 200 million visitors a year, more than 300 shops and 5 million square feet of space runcit, Oxford Street charged into the busiest streets of London . Later Charles Lewis Tiffany took with the company primarily and renamed the manufacturer as tiffany & Company . At the age of 15, Charles started working for a general store, located near his family隆炉s mill; and also attended school . Some brides completed their wedding shopping on top-tier wedding day necessities (and some luxuries!)-- at as little as 35 percent of the retail cost . Avatar is destined to turn out to be a classic . "We're not all the way there, " he said, "but we're confident that over time, with respect to diamonds in particular, we can identify the mine of origin, and obviously therefore attest to the social and environmental conditions at those mine sites . With the oncoming of adolescent girls start to select their decorations and the market for this part is great in every [url=http://www.tiffanyoutletinuk.co.uk]cheap tiffany jewellery[/url] part of the world . The most effective approach [url=http://www.allkindstiffanysale.co.uk]tiffany store[/url] to pick out earrings would be to attempt them together with your gown.[/p]