sabato, agosto 04, 2007

[Estetica]

[Da Belzebù al Nano]

Andreotti (se non sai chi è Giulio Andreotti salta questo post a piè pari) ha dichiarato di aver rinunciato ad un intervento di chirurgia estetica per correggere uno dei suoi più famosi "difetti" estetici, le orecchie a sventole, poichè questo avrebbe gettato la sua figura nell'anonimato.
"Ho sempre temuto l'anonimato più dei miei padiglioni auricolari"

Ho sempre pensato che la vecchia guardia dei politici della Prima Repubblica fosse composta da delinquenti, incapaci, truffatori, bugiardi e aprofittatori.
L'unica differenza rispetto ai rappresentati della Seconda Repubblica è che almeno quelli di prima sapevano farci ridere.

3 commenti:

lise.charmel ha detto...

d'accordo con tutti gli aggettivi, ma nonostante sicuramente andreotti sia un marziano, con quella faccia e quelle orecchie lì, ha sicuramente più stile del nano
buone vacanze. ho dei ricordi di ponza meravigliosi

Bibi ha detto...

uahuahuahuah omiodddio...

E. ha detto...

voglio ponza
e tantissimi mojitos
sopra ponza ovviamente :D
!!!