sabato, marzo 08, 2008

[En Route pour la Jolie[#12]

[Auguri]
[L'Origine del Mondo]

Cari mariti, premurosi fidanzanti, amorevoli figli e fratelli, sappiate che quando comprate al semaforo della vostra città una mimosa dall'immigrato pakistano, il vostro gesto non onora alcuna donna.
Anzi con quella piccola e stupida azione tenete in vita una malefica macchina criminosa, così ben organizzata da aver tappezzato di innocente giallo tutti gli incroci del bel paese con anticipo degno di ogni migliore campagna pubblicitaria.
E se qualche ben pensante finto radical chic dice che quel piccolo gesto serve a dare da mangiare a poveri innocenti senza nulla se non la loro disperazione e la loro speranza, l'Altra Stanza, che è veramente radical chic, vi dice che con quel gesto condannate quei poveri disperati a rimanere schiavi. Riuscendo però al contempo a dare un qualche piccolo sollievo ad alcune coscienze piccolo borghese e vagamente sinistroidi.

L'Altra Stanza al contrario auspica che voi, cari mariti, premurosi fidanzati e amorevoli figli e fratelli, abbiate deciso per questo giorno, e magari anche per i prossimi, di svegliare le gentili creature oggi festeggiate con una semplice ma raffinata colazione a letto, gratificarle con un pranzo cucinato dalle vostre maschie mani, stimolarle con una gita fuori porta culturale/naturale, e con una cena leggera ma non per questo meno romantica e intima.
E infine assopirle gentilmente con dolci carezze.

Un augurio a tutte le donne,
e a chi si sente un pò tale.

Ps
Questo post è dedicato in special modo a quella dolce e intrepida architetto di nome Veronica.

2 commenti:

veronica ha detto...

l'8 marzo è il giorno internazionale del lavaggio di coscienza maschile.
quanto al trattamento da riservarci al risveglio, va bene tutte le mattine grazie.

;-)

E. ha detto...

secondo me dopo un po' vi stufereste di vivere con un orso apprensivo come una nonna 80enne
XD